...
🧑 💻 Tutto il più interessante dal software, automotive, mondo. Ha tutto ciò che devi sapere su dispositivi mobili, computer e altro ancora per i geek.

Vuoi informazioni sulla qualità del tuo sonno? Queste app possono aiutare

10

Andrey_Popov/Shutterstock.com

Non tutti hanno la fortuna di dormire 8 ore di qualità ogni notte. Se non ti svegli sentendoti riposato, un’app di monitoraggio del sonno può fornire informazioni sul perché e aiutarti a lavorare per migliorare la qualità del sonno.

Come funzionano le app per il monitoraggio del sonno?

I rilevatori del sonno funzionano utilizzando lo smartphone o lo smartwatch per misurare diversi punti dati. Le app per smartphone ti fanno collegare il telefono prima di addormentarti, quindi posizionarlo sul comodino o sul letto in modo che possa tracciare facilmente i movimenti e l’audio. Le app su un dispositivo indossabile (come Fitbit o Apple Watch) tengono traccia dei movimenti e dell’audio, nonché della frequenza cardiaca, e lo fanno con maggiore accuratezza e precisione.

Il movimento è la metrica più importante che queste app monitorano e nel tempo ci saranno dati sufficienti per visualizzare i tuoi schemi di sonno medi e, a sua volta, alcune informazioni sulla qualità del tuo sonno. Durante il sonno, ci muoviamo meno in generale, ma ci spostiamo ancora di tanto in tanto e cambiamo posizione. I rilevatori del sonno sono più efficaci sui dispositivi indossabili, poiché il movimento viene rilevato con maggiore accuratezza e precisione attraverso l’accelerometro e l’attigrafia del dispositivo, a differenza di uno smartphone, che ha solo un accelerometro.

Una breve nota…

Le app per il monitoraggio del sonno non sostituiscono la consulenza medica professionale e sono destinate solo a un uso supplementare. Se ritieni di avere seri problemi di sonno, parla con il tuo medico della possibilità di sottoporti a uno studio professionale del sonno o di altre opzioni.

Cosa cercare in un’app di monitoraggio del sonno

Sebbene ciascuna di queste app utilizzi il tuo smartphone o indossabile per raccogliere dati sui tuoi schemi di sonno, ognuna ha il proprio approccio e altre caratteristiche uniche. Prima di esaminarli singolarmente, ecco cosa aspettarsi:

  • Monitoraggio accurato delle metriche: le migliori app di monitoraggio del sonno utilizzano un’ampia varietà di metriche per ottenere il maggior numero di informazioni possibili. Le tre metriche principali sono movimento, frequenza cardiaca e russamento, ma possono anche tenere traccia di quando ti addormenti, per quanto tempo dormi, quando entri in diverse fasi del sonno e se ti svegli durante la notte. Alcuni tracker prendono anche appunti su fattori ambientali come la temperatura o il livello di luce ambientale nella tua camera da letto.
  • Dati facili da interpretare: poiché i rilevatori del sonno non sono oggetti di uso quotidiano, devono mantenere le cose semplici in modo che chiunque possa capirli. I dati dovrebbero essere presentati con semplici grafici o paragrafi che puoi capire a colpo d’occhio, come per quanto tempo dormi in media ogni notte, se stai ricevendo abbastanza REM e sonno profondo e se russi o meno.
  • Consigli attuabili: identificare potenziali problemi è solo metà della battaglia; queste app dovrebbero anche dirti cosa fare con i dati che ti fornisce. Hai bisogno di andare a letto prima? Cambiare da che parte dormi per smettere di russare? Mantieni la tua stanza più fresca di notte? Sapendo quali problemi potresti avere e disponendo di un piano d’azione per risolverli, puoi essere sulla buona strada per dormire meglio la notte.
  • Extra utili: anche come e quando ti addormenti e ti svegli sono qualcosa che queste app dovrebbero affrontare (e lo fanno). Alcuni offrono anche strumenti come musica rilassante, storie della buonanotte e persino sveglie a tempo ottimale per aiutarti a fare entrambe le cose con più facilità.

La migliore app per il monitoraggio del sonno in assoluto: SleepScore

Vuoi informazioni sulla qualità del tuo sonno? Queste app possono aiutare

Punteggio del sonno

SleepScore (gratuito) vuole aiutarti a migliorare il tuo sonno, non solo a monitorarlo. Attraverso l’app, imposterai obiettivi di sonno (come rimanere a dormire più a lungo o sentirti più energico quando ti svegli) e, a sua volta, offre consigli utili realistici per raggiungere tali obiettivi. SleepScore ti dà, come suggerisce il nome, un punteggio del sonno da 0 a 100 basato su più fattori, con l’obiettivo di aumentare il tuo numero fino a quando il tuo sonno non migliora. L’app è disponibile per dispositivi iOS e Android e utilizza la tecnologia sonar contactless del telefono per acquisire la frequenza respiratoria e i movimenti.

Il piano gratuito fa un buon lavoro monitorando il tuo sonno e fornendo una sveglia ottimizzata e una cronologia del sonno di sette giorni, ma se vuoi ottenere il massimo dall’app, prendi in considerazione l’aggiornamento al piano premium ($ 5,99 al mese o $ 49,99 /anno). Questo ti offre una cronologia del sonno più ampia, consigli personalizzati, approfondimenti sul sonno e altre funzionalità. SleepScore ha anche una sezione all’interno dell’app dedicata a consigliare prodotti curati da esperti per aiutarti a dormire meglio la notte, come cuscini e una soluzione per russare, che hanno aiutato gli altri con un numero di sonno simile al tuo.

SleepScore offre suggerimenti utili su come riaddormentarsi se ti capita di svegliarti durante la notte. Allo stesso modo, la sua funzione Smart Alarm ti aiuta a svegliarti riposato al momento giusto nel ciclo del sonno, così non ti sentirai intontito tutto il giorno. Sondaggi quotidiani divertenti ti consentono di rispondere a domande relative al sonno e vedere come hanno risposto gli altri utenti della community SleepScore. Nel complesso, SleepScore è un’app a tutto tondo che fornisce spunti interessanti su come dormi e su come puoi migliorare la qualità del tuo sonno.

Vuoi informazioni sulla qualità del tuo sonno? Queste app possono aiutare]( https://play.google.com/store/apps/details?id=com.sleepscore.drive&hl=en_US )

La migliore app premium per il monitoraggio del sonno: ciclo del sonno

Vuoi informazioni sulla qualità del tuo sonno? Queste app possono aiutare

Ciclo del sonno

Sleep Cycle ($ 29,99/anno) ti aiuta a dormire la migliore notte possibile. Non solo tiene traccia di vari punti di dati relativi ai tuoi schemi e abitudini del sonno, ma fa anche di tutto per aiutarti ad addormentarti facilmente e svegliarti dolcemente al momento ottimale in base a dove ti trovi nel tuo ciclo del sonno. Tiene traccia del tuo sonno semplicemente sdraiato sul comodino, non è necessario posizionarlo sotto il cuscino o le lenzuola come altre app per smartphone.

L’app offre storie e suoni rilassanti per aiutarti ad addormentarti più velocemente e più facilmente, con opzioni come i suoni dell’oceano o le storie della buonanotte. E mentre dormi, Sleep Cycle prende nota di parametri come quanto tempo hai dormito, se hai russato e altro ancora. Tutti i suoi grafici sono colorati, facili da capire e divertenti da leggere. Puoi anche rivedere a colpo d’occhio il giorno, la settimana o il mese passati.

Sleep Cycle trova il momento ottimale alla fine del tuo quinto ciclo per svegliarti con una dolce sveglia mattutina (puoi sceglierne una tra oltre una dozzina di opzioni piacevoli e di alta qualità) e la sua integrazione con la casa intelligente ti consente di accoppiare il tuo Philips Lampadine Hue, che imiteranno il sole con un graduale schiarimento della tua camera da letto. L’app include un rilevatore dell’umore, esegue il backup dei dati del sonno online e ti consente di prendere appunti sulla tua giornata in merito a esercizio fisico, dieta, tempo e qualsiasi altra cosa che potrebbe avere un impatto sul modo in cui potresti dormire.

Vuoi informazioni sulla qualità del tuo sonno? Queste app possono aiutare]( https://play.google.com/store/apps/details?id=com.northcube.sleepcycle&hl=en_US )

Il meglio per gli utenti di Galaxy Watch: dormi come Android

Vuoi informazioni sulla qualità del tuo sonno? Queste app possono aiutare

Sleep as Android ($ 9,99) è un tracker del sonno completo per smartphone Android e utenti Samsung Galaxy Watch. Il Galaxy Watch ha il monitoraggio del sonno nativo tramite l’app Samsung Health e monitora i cicli del sonno leggero, profondo e REM. Tuttavia, Sleep as Android è una buona alternativa se desideri funzionalità più robuste e accurate.

La versione smartwatch dell’app ha un’interfaccia moderna e pulita e molte funzionalità che la rendono facile da usare. Utilizza il rilevamento del movimento per monitorare quanto tempo hai dormito, se hai russato, se i tuoi cicli del sonno erano irregolari in qualche modo, così come il tuo sonno leggero, profondo e REM. Poiché trascorre tutta la notte a monitorare i tuoi cicli di sonno, Sleep as Android è quindi in grado di trovare il momento ottimale durante il tuo quinto ciclo di sonno leggero per svegliarti delicatamente dal sonno. La sveglia presenta piacevoli suoni della natura (come il mare o una tempesta) e offre suoni della natura simili alle ninne nanne per aiutarti ad addormentarti (oppure, ok, puoi invece scegliere di utilizzare la tua playlist Spotify preferita). Si integra anche con Philips Hue e altre lampadine intelligenti tramite IFTTT, se vuoi che la tua camera da letto diventi gradualmente più luminosa con l’avanzare della mattinata.

Una delle migliori funzionalità di Sleep come Android è il suo strumento di prevenzione del sonno eccessivo, che richiede di risolvere un puzzle CAPTCHA o scuotere il telefono per disattivare l’allarme. Questa non è una funzionalità predefinita, ma se dormire troppo è qualcosa con cui hai difficoltà, è fantastico avere la possibilità di attivarla, poiché nella maggior parte dei casi è un’attività sufficiente per svegliare il cervello per la giornata. Tiene anche traccia del sonno parlando e russando e può aiutarti a prevenire il jet lag con i lampi di luce a LED se hai intenzione di viaggiare, così puoi dormire bene la notte ovunque tu vada.

Vuoi informazioni sulla qualità del tuo sonno? Queste app possono aiutare

Il meglio per gli utenti di Apple Watch: cuscino

Vuoi informazioni sulla qualità del tuo sonno? Queste app possono aiutare

Cuscino

Se desideri monitorare il tuo sonno utilizzando il tuo dispositivo Apple, Pillow (gratuito) è l’app migliore con cui farlo. Sebbene funzioni anche per iPhone, otterrai il massimo dall’app se la usi sul tuo Apple Watch, quindi può monitorare i tuoi movimenti, la frequenza cardiaca e l’audio (sai, il russare o il sonno parlando che sei totalmente non farlo anche se il tuo partner dice di farlo). Pillow sta anche rendendo temporaneamente gratuite molte delle sue funzionalità premium (che normalmente costano $ 4,99 al mese o $ 27,49 all’anno) a causa del COVID-19, comprese tutte e tre le modalità pisolino, l’analisi della frequenza cardiaca tramite il confronto delle risorse di Apple Health e tutti i suoi aiuti per dormire contenuto.

Pillow ha un’interfaccia colorata accattivante e facile da usare: indossa l’Apple Watch a letto e si prenderà cura del resto. Inoltre, sincronizza automaticamente i tuoi dati con Apple Health. Oltre a monitorare le metriche del sonno, l’app ti consente anche di registrare il tuo umore quando ti svegli, in modo da fornire suggerimenti personalizzati per migliorare il sonno.

Vuoi informazioni sulla qualità del tuo sonno? Queste app possono aiutare

Fonte di registrazione: www.reviewgeek.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More