...
🧑 💻 Tutto il più interessante dal software, automotive, mondo. Ha tutto ciò che devi sapere su dispositivi mobili, computer e altro ancora per i geek.

Zoom cambia idea, offre agli utenti gratuiti la crittografia end-to-end

14

Ingrandisci

La crittografia end-to-end garantisce che estranei, aziende e governi non possano entrare nelle tue chat o videochiamate. È essenziale per la privacy online, quindi tutti i siti Web dovrebbero usarlo, giusto? Bene, dopo aver inizialmente affermato che solo gli utenti premium meritano la loro privacy, Zoom ha annunciato che anche gli utenti gratuiti riceveranno la crittografia end-to-end.

La decisione di Zoom di mettere la crittografia end-to-end dietro un paywall diffuso su Internet più velocemente di un incendio. Non perché tutti siano ossessionati dalla crittografia, ma perché il CEO di Zoom ha detto al giornalista di Bloomberg Nico Grant che:

Utenti gratuiti di sicuro non vogliamo darlo perché vogliamo anche lavorare insieme all’FBI, con le forze dell’ordine locali nel caso in cui alcune persone utilizzino Zoom per un cattivo scopo.

La citazione è insalata di parole, ma hai capito. Zoom ha scelto di rendere la crittografia una funzionalità premium perché desidera lasciare libere le informazioni degli utenti alle forze dell’ordine. Ora che Zoom sta tornando indietro, gli utenti gratuiti del servizio avranno la privacy che meritano e i veri criminali non avranno accesso alle conversazioni private.

Ovviamente, Zoom non ha il miglior track record per la privacy. Lo strumento di chat video è bandito da alcune scuole, aziende e persino dal senato degli Stati Uniti perché lascia le persone vulnerabili a ficcanaso e hacker. Forse le cose cambieranno a luglio, quando Zoom testerà il suo strumento di crittografia end-to-end, insieme ad altri miglioramenti della sicurezza.

Fonte: Zoom tramite The Verge

Fonte di registrazione: www.reviewgeek.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More