...
🧑 💻 Tutto il più interessante dal software, automotive, mondo. Ha tutto ciò che devi sapere su dispositivi mobili, computer e altro ancora per i geek.

Le migliori alternative gratuite a Microsoft Word

15

Monticello/Shutterstock.com

Quando chiedi alle persone quale programma usano per scrivere un rapporto o una lettera, è probabile che dicano Microsoft Word. È stato l’elaboratore di testi di riferimento per anni, ma ora ci sono diverse alternative eccezionali e gratuite.

Microsoft Word ha goduto di un lungo regno come word processor dominante ed è venerato per le sue capacità potenti e complete. Ma quando sempre più persone hanno iniziato a scrivere con scopi più diversi (pensa: lavoratori freelance, lavoratori a distanza, blogger, ecc.), è cresciuta la necessità di opzioni più varie e convenienti, il che è fantastico! Penso che gli elaboratori di testi siano bellissimi pezzi di software e siano uno strumento vitale in una varietà di settori, quindi dovrebbero esserci molte opzioni per loro. Fortunatamente, ho trovato molte alternative a Word con set di funzionalità impressionanti che non ti costeranno un centesimo.

Aggiornamento, 24/10/21: i contenuti verificati e le scelte sono aggiornati. Collegamenti aggiornati per Libre e WPS.

Cosa cercare nelle alternative a Microsoft Word

Solo perché un elaboratore di testi alternativo è gratuito non significa che sia consentito abbandonare l’esperienza dell’utente o non offrire abbastanza degli strumenti giusti per aiutare a portare a termine il lavoro. Ecco le caratteristiche più importanti che un buon word processor dovrebbe avere:

  • Un’interfaccia utente intuitiva: una delle cose che rende eccezionale Microsoft Word è la sua organizzazione. Anche gli utenti principianti possono trovare facilmente le funzionalità o gli strumenti di cui hanno bisogno e non credo che le alternative di Word dovrebbero essere mantenute a uno standard inferiore. Qualsiasi elaboratore di testi degno di questo nome dovrebbe avere pulsanti chiaramente etichettati, menu ben organizzati, opzioni per la personalizzazione e un centro assistenza di riferimento, per ogni evenienza.
  • Ampie capacità di modifica: nessuno digita un documento perfettamente in una volta sola, quindi scegli un elaboratore di testi con solide opzioni di modifica del testo. Dovrebbe essere in grado di gestire la modifica dell’aspetto del carattere, l’aggiunta di enfasi, il copia e incolla e il monitoraggio di ogni singola modifica apportata al documento.
  • Opzioni di formattazione flessibili: a meno che tu non stia solo prendendo una breve nota, è probabile che avrai bisogno di un elaboratore di testi con molte opzioni di formattazione. Dagli elenchi puntati e dall’interlinea alle tabelle e alle intestazioni, qualsiasi elaboratore di testi utile dovrebbe offrire solide opzioni di formattazione in modo da poter rendere perfetto il tuo documento.
  • Ampia compatibilità dei file: una delle lamentele più vecchie contro le alternative di Word è che non sono compatibili con i file DOCX proprietari di Word… o con qualsiasi altro formato. Anche se questo potrebbe essere stato un problema in passato, non è più così. I processori moderni supportano tutte le estensioni di file comuni, come DOCX, PDF, RTF, EPUB e HTML.
  • Un sacco di scelte per l’esportazione: sia che tu voglia salvare il tuo documento su un disco rigido, inviarlo tramite e-mail o sincronizzarlo su cloud storage, i buoni elaboratori di testi dovrebbero semplificarti l’esportazione del documento come meglio credi.
  • Strumenti aggiuntivi: gli elaboratori di testi offrono molto di più oltre alle funzioni di digitazione, formattazione ed esportazione di base. I migliori possono controllare l’ortografia e la grammatica, mostrare un conteggio delle parole, supportare la digitazione vocale e consentire una massiccia personalizzazione delle preferenze.

Prima di entrare nelle scelte, saremmo negligenti non menzionare la versione online gratuita di Microsoft Word. Se hai solo bisogno di usare Word occasionalmente, questo dovrebbe andare bene. È limitato nell’uso rispetto alla versione completa di Word, quindi se hai bisogno di più di quello che ha da offrire, una delle scelte nel nostro elenco dovrebbe essere proprio quello di cui hai bisogno.

L’alternativa a Word più completa: LibreOffice Writer

Le migliori alternative gratuite a Microsoft Word

Ufficio Libero

LibreOffice Writer (gratuito) fa parte di LibreOffice, una suite per ufficio open source che è succeduta a OpenOffice. Writer è un elaboratore di testi completo e uno strumento di desktop publishing noto per avere altrettante funzionalità, se non di più, di Word, soprattutto se si considera che riceve aggiornamenti regolari dagli editori che contribuiscono. Può gestire i progetti di scrittura più importanti (come libri completi con indici e diagrammi) ed è compatibile con Word e altri formati sia su Windows che su macOS.

Writer ti consente di personalizzare completamente il testo e gli stili di formattazione e ha una moltitudine di modelli open source (per cose come budget, curriculum, libri, ricette e così via) che chiunque può personalizzare. Ci sono anche quasi 400 estensioni per cose come i correttori ortografici che possono espandere la funzionalità di Writer e renderlo più adatto alle tue esigenze. Nel complesso, LibreOffice Writer è perfettamente adatto per coloro a cui piace avere un grande controllo sulla personalizzazione e per coloro a cui piace armeggiare ed esplorare. È disponibile per Windows, macOS e Linux.

La migliore alternativa a Word basata su cloud: Google Docs

Le migliori alternative gratuite a Microsoft Word

documenti Google

Google Docs (gratuito) è un elaboratore di testi eccezionale non solo perché ha un’interfaccia pulita e un set di funzionalità sano, ma perché è basato su cloud. Ciò significa che puoi accedervi da qualsiasi computer con una connessione Internet (o dal tuo dispositivo iOS o Android ). Funziona anche offline se sei preoccupato per una connessione instabile; salva frequentemente mentre lavori, ma si sincronizzerà una volta ristabilita una connessione. Google Docs consente la collaborazione in tempo reale, l’integrazione con G Suite e ha un’ampia compatibilità di file, inclusi i formati PDF, DOCX, TXT, RTF, EPUB e persino iWork e Open Document.

Google Docs ha l’interfaccia minimalista giusta. Con icone standardizzate, menu chiaramente etichettati e un menu Guida dedicato pronto, è improbabile che tu passi del tempo a curiosare cercando di trovare qualcosa di cui hai bisogno. È facile cambiare i caratteri, formattare il testo, aggiungere grafici o file multimediali, controllare l’ortografia e persino tornare alle versioni precedenti del documento se le cose sono diventate un po’ troppo pazze. Documenti supporta il software di riconoscimento vocale, può tradurre da altre lingue e ti consente di aggiungere componenti aggiuntivi come LucidCharts, DocuSign e MLA Formatter.

Tenere i file organizzati in Documenti è un gioco da ragazzi, con cartelle e sottocartelle e la possibilità di aggiungere preferiti ai preferiti e spostarli facilmente secondo necessità. In un documento, puoi lasciare un commento, tenere traccia di tutte le modifiche apportate e chattare con gli altri all’interno dell’app. Nel complesso, credo che Google Docs sia facile da usare, inoltre le sue numerose funzionalità e l’accesso al cloud lo rendono uno strumento potente per studenti, scrittori e impiegati.

Il meglio per gli utenti Apple: le pagine iWork

Le migliori alternative gratuite a Microsoft Word

Apple iWork

Se stai cercando un word processor che funzioni all’interno dell’ecosistema Apple, iWork Pages (gratuito) è la strada da percorrere. Pages funziona su Mac, iPad, iPhone e persino PC (tramite iCloud ). L’app semplifica la digitazione di rapporti tradizionali o documenti scolastici, ma consente anche agli utenti iPad di estrarre la loro Apple Pencil e disegnare o prendere appunti in un documento per un po’ di creatività in più (e, siamo onesti, è semplicemente divertente). Inoltre, il supporto per la collaborazione in tempo reale ti consente di lavorare su un progetto con compagni di classe o colleghi assicurandoti che il tuo documento sia aggiornato.

Pages offre tonnellate di modelli di documenti su cui lavorare, inclusi curriculum, lettere personali, rapporti, volantini, newsletter e libri, tra le altre opzioni. Se desideri modificare i caratteri, aggiungere un grafico o inserire un file multimediale, puoi farlo premendo un pulsante. Vale la pena notare, tuttavia, che sebbene l’interfaccia minima di Pages sia carina, oscura le funzionalità importanti nelle opzioni di menu eccessivamente generalizzate rappresentate da un’icona anziché da una parola. Questo probabilmente confonderà i nuovi utenti, anche se pochi minuti di esplorazione dovrebbero mettere tutto a nudo. Pages ti consente di proteggere con password un documento ed esportarlo nei formati PDF, DOCX, EPUB o PAGES. È un semplice word processor, ma ha tutto ciò di cui l’utente medio potrebbe aver bisogno.

Più simile a Microsoft Word: WPS Office Writer

Le migliori alternative gratuite a Microsoft Word

Ufficio WPS

WPS Office Writer (gratuito) è il miglior programma per coloro che desiderano qualcosa di il più simile possibile a Word. È noto per essere un sosia di Word, dai suoi modelli alla barra dei menu, il che lo rende accessibile a coloro che non vogliono perdere tempo imparando come utilizzare un nuovo programma da zero. Offre inoltre un’impressionante disponibilità multipiattaforma: puoi scaricarlo per Windows, macOS, Linux, Android, iOS o optare per la versione web.

Writer non è un vero e proprio imitatore di Word, tuttavia, poiché ha diverse funzionalità uniche, come la possibilità di aprire più documenti all’interno dell’app come schede, proteggere i documenti con password e lavorare sia in modalità oscura che in modalità di protezione degli occhi. È compatibile con i formati Word, Google Docs e Adobe PDF. Sebbene offra l’archiviazione su cloud, che è un bel vantaggio, manca di qualsiasi supporto per la collaborazione in tempo reale. L’unico vero avvertimento di WPS è che potresti vedere un annuncio pop-up quando selezioni determinate funzionalità (sebbene ottenere un abbonamento Premium per $ 29,99 all’anno ti sbarazzi di loro e ti garantisca l’accesso ad altre funzionalità come spazio di archiviazione cloud aggiuntivo e Word/PDF conversione). Nel complesso, se non ti dispiace la pubblicità, WPS Office Writer è una moderna alternativa a Word con molta potenza per aiutarti a creare il tuo lavoro migliore.

Fonte di registrazione: www.reviewgeek.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More