...
🧑 💻 Tutto il più interessante dal software, automotive, mondo. Ha tutto ciò che devi sapere su dispositivi mobili, computer e altro ancora per i geek.

Brave Browser integra Wayback Machine per trovare automaticamente le pagine Web cancellate

18

Coraggioso, Archive.org

Stanco di perforare manualmente i collegamenti nella Wayback Machine? Come parte del suo ultimo aggiornamento, il browser desktop Brave cercherà automaticamente le pagine Web archiviate quando incontra un sito Web danneggiato o eliminato.

La Wayback Machine è, ovviamente, uno dei più grandi strumenti di archiviazione di Internet. È come un museo per siti Web vecchi o non funzionanti, ed è utilizzato quasi ogni giorno da hobbisti, giornalisti e dal sistema giudiziario statunitense. La sua nuova integrazione nel browser Brave sembra una scelta ovvia, poiché entrambi gli strumenti hanno lo scopo di cambiare il modo in cui utilizziamo Internet.

Ma come funziona questa integrazione di Wayback Machine? È semplice, quando il browser Brave rileva che una pagina Web è interrotta (tramite un errore come "404 non trovato", 408, 410, 451, 500, 502, ecc.), ti chiede di "Verifica la versione salvata" di il sito Web tramite Wayback Machine Se sono disponibili pagine archiviate, vengono automaticamente visualizzate nel browser.

Brave Browser integra Wayback Machine per trovare automaticamente le pagine Web cancellate

Archive.org utilizza il portale sui cambiamenti climatici whitehouse.gov cancellato di recente come esempio di come Wayback Machine funziona con il browser Brave.

Per riferimento, Brave è l’unico browser con integrazione nativa di Wayback Machine. Ma puoi collegare alcune funzionalità di Wayback Machine, come le ricerche automatiche, al tuo browser tramite un’estensione Chrome, Firefox o Safari (l’estensione Chrome dovrebbe funzionare su Edge, Opera e altri browser Chromium).

L’integrazione di Wayback Machine è disponibile solo nell’aggiornamento Brave Browser 1.4, che puoi trovare sul sito Web di Brave. Queste funzionalità non sono disponibili nelle versioni mobili del browser Brave.

Riferimento: Archive.org, BleepingComputer

Fonte di registrazione: www.reviewgeek.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More