...
🧑 💻 Tutto il più interessante dal software, automotive, mondo. Ha tutto ciò che devi sapere su dispositivi mobili, computer e altro ancora per i geek.

Zoom lancia un nuovo hardware per una migliore videoconferenza

9

DTEN

In questo momento, il business delle videoconferenze è in pieno boom, grazie alla pandemia globale. Basta chiedere a Zoom, ha visto una crescita esponenziale e ha avuto problemi lungo la strada. Ora l’azienda vuole fare di più e ha collaborato con DTEN per creare una linea hardware progettata per semplificare le videoconferenze.

DTEN è già noto in ambito aziendale per la creazione di hardware per ufficio per le videoconferenze. Invece di preoccuparsi di configurare monitor, computer, fotocamere e microfoni, le aziende potrebbero acquistare un’unità all-in-one per coprire tutto.

Ma i prodotti di DTEN spesso vanno a un livello di migliaia di dollari, il che va bene per la sala conferenze di una grande azienda, ma non è utile per tutti da casa. Zoom e DTEN hanno collaborato per offrire qualcosa di più accessibile e accessibile.

Zoom for Home DTEN ME è un touch screen da 27 pollici, con tre fotocamere grandangolari integrate e un array di 8 microfoni. È possibile utilizzare il touchscreen per presentazioni, annotazioni e altro sulla lavagna. È un po’ come un display intelligente ma si concentra sulle conferenze Zoom invece che su YouTube e sul controllo della casa intelligente. Il DTEN Me è un’unità all-in-one, con il sistema operativo personalizzato di DTEN. Manca di connessioni video, quindi non raddoppierà come monitor.

Zoom e DTEN hanno puntato l’hardware alle aziende e include controlli per il reparto IT per eseguire tutte le impostazioni difficili da remoto. Ma ciò non significa che non puoi acquistarlo se lavori da solo o in un’azienda senza un grande reparto IT.

In entrambi gli scenari, DTEN e Zoom hanno progettato una configurazione semplice che prevede principalmente l’accesso con un account Zoom e la fornitura di dettagli. Se non hai l’IT Setup, sta a te integrare i tuoi calendari. Non è necessario nemmeno un account Zoom premium per utilizzare l’hardware.

DTEN sta prendendo i preordini ora e Zoom for Home DTEN ME costerà $ 599, che è più costoso di Google Home Max ma meno costoso della maggior parte degli hardware per videoconferenze di livello aziendale. Sembra giusto poiché l’hardware stesso cade tra questi due punti.

DTEN prevede di spedire l’hardware nell’agosto 2020.

Fonte: Zoom tramite Engadget

Fonte di registrazione: www.reviewgeek.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More