...
🧑 💻 Tutto il più interessante dal software, automotive, mondo. Ha tutto ciò che devi sapere su dispositivi mobili, computer e altro ancora per i geek.

Spotify ora consente a più persone di controllare una singola sessione di ascolto

13

charnsitr/Shutterstock

Spotify sta introducendo una nuova funzionalità chiamata Sessioni di gruppo a tutti gli abbonati Premium. Con esso, due o più utenti di Spotify possono condividere il controllo su una sessione di ascolto senza passare il telefono nella stanza. I partecipanti alle sessioni di gruppo possono controllare la riproduzione dei brani in tempo reale, aggiungere brani a una coda o contribuire a una playlist di gruppo.

L’ascolto di gruppo è sicuro e facile da configurare. Basta aprire la scheda "Connetti a un dispositivo" di Spotify dall’angolo in basso a sinistra della finestra del lettore e premere "Connetti con gli amici". Apparirà una piccola finestra con un codice, insieme all’opzione per alzare la videocamera e scansionare il codice di un amico. La sessione di Ascolto di Gruppo terminerà dopo un’ora di inattività, o dopo aver disattivato l’Ascolto di Gruppo da "Connetti a un dispositivo" scheda.

Purtroppo, l’ascolto di gruppo è disponibile solo per i clienti Premium. Ad esempio, non puoi condividere i controlli con un utente Spotify Free. Detto questo, l’app non sembra limitare il numero di utenti che possono partecipare a una sessione di ascolto di gruppo, anche se non sono sicuro del motivo per cui vorresti condividere i controlli della musica con più di quattro o cinque persone.

La funzione Sessione di gruppo è stata inizialmente divulgata nel maggio del 2019 da Jane Manchun Wong, il reverse engineer famoso per aver scoperto le funzionalità di Facebook e Instagram mesi prima del loro rilascio. È chiaro che Spotify ha creato questa funzione per incontri e feste sociali, ma la società attualmente la sta pubblicizzando come mezzo per condividere musica con coinquilini e familiari, per ovvi motivi.

Spotify prevede di modificare e aggiornare l’Ascolto di gruppo nel tempo e potrebbe aggiungere un metodo per condividere musica con amici lontani in futuro (nel frattempo, puoi fare il DJ con gli amici digitalmente tramite il sito Web JQBX ). L’ascolto di gruppo potrebbe non essere ancora visualizzato sulla tua app Spotify, poiché è ancora in fase di implementazione per gli utenti Premium.

Fonte: Spotify tramite TechCrunch

Fonte di registrazione: www.reviewgeek.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More