...
🧑 💻 Tutto il più interessante dal software, automotive, mondo. Ha tutto ciò che devi sapere su dispositivi mobili, computer e altro ancora per i geek.

Qual è la differenza tra i termostati programmabili, intelligenti e di apprendimento?

33

ape ecologica

Le persone raramente trascorrono il loro tempo libero a leggere di termostati. Quindi, quando è il momento di acquistarne uno, parole come "programmabile", "intelligente" e "apprendimento" possono creare un po’ di confusione. Cosa significano effettivamente queste parole e che tipo di termostato dovresti comprare?

Le basi: programmabile, intelligente e di apprendimento

Cominciamo con una piccola precisazione. La maggior parte dei termostati venduti oggi, compresi i termostati intelligenti e di apprendimento, sono programmabili. Come suggerisce il nome, un cronotermostato permette di “programmare" diverse impostazioni di temperatura, solitamente attraverso un programma settimanale. In questo modo risparmi elettricità mentre sei lontano da casa o automatizzi la temperatura della tua casa durante il giorno.

Per il bene di questo articolo, faremo riferimento a qualsiasi termostato "offline" come programmabile. Non sono associati alla tua rete Wi-Fi e non puoi controllarli da remoto tramite il telefono o l’assistente vocale.

I termostati intelligenti, come ci si potrebbe aspettare, possono connettersi alla tua rete Wi-Fi. Puoi controllarli tramite il telefono o l’assistente vocale e puoi programmare la loro pianificazione tramite un’app. Alcuni termostati intelligenti, come ecobee SmartThermostat, offrono controlli profondi e supporto smart-home per l’automazione granulare. Inoltre, anche i termostati intelligenti più economici, come Honeywell Lyric T5, supportano il geofencing, un protocollo che tiene traccia della tua posizione e regola automaticamente la temperatura quando esci o torni a casa.

Quindi, in che modo i termostati intelligenti sono diversi dai termostati di apprendimento? Bene, i termostati di apprendimento sono intelligenti e offrono lo stesso supporto per la casa intelligente e la pianificazione granulare dei tipici termostati intelligenti. Tuttavia, contengono anche un’IA specializzata che "apprende" le tue preferenze e abitudini di temperatura. Nel tempo, un termostato di apprendimento può assumere il pieno controllo della temperatura della tua casa, il che ti evita di dover premere qualsiasi pulsante o tracciare qualsiasi programma.

Per riferimento, Google Nest Learning Thermostat è l’unico termostato di apprendimento venduto nei negozi oggi. Tuttavia, i termostati di Ecobee stanno ereditando alcune caratteristiche di apprendimento e altri marchi di termostati potrebbero muoversi in quella direzione in futuro.

I termostati di apprendimento non sono per tutti

Qual è la differenza tra i termostati programmabili, intelligenti e di apprendimento?

ape ecologica

Sulla carta, i termostati di apprendimento sembrano l’ultimo acquisto di una casa intelligente. Ma non sono necessariamente l’opzione migliore per tutti. Ogni famiglia è diversa e alcune persone potrebbero preferire attenersi ai tipici termostati intelligenti o persino alle opzioni programmabili "stupide".

Questo è qualcosa di cui abbiamo parlato nella nostra carrellata dei migliori termostati intelligenti . Il Google Nest Learning Thermostat è perfetto per chi odia modificare la temperatura o impostare i programmi, ma le sue funzioni di programmazione manuale non sono così solide come alcuni termostati intelligenti di base. Certo, Google Nest ti consente di sporcarti le mani con orari e routine, ma se vuoi qualcosa che può essere microgestito, allora l’ ecobee SmartThermostat può essere un’opzione migliore.

Non stiamo dicendo che i termostati di apprendimento siano cattivi. In effetti, pensiamo che siano la soluzione di temperatura più semplice per la maggior parte delle case. Ma non tutte le case hanno bisogno di una soluzione di temperatura “semplice”. Alcune persone, soprattutto quelle con famiglie numerose o molti coinquilini, hanno solo bisogno di stare al posto di guida.

È qui che entrano in gioco i termostati intelligenti. Offrono controlli manuali e automazione granulare tramite un’app o un assistente vocale. Opzioni costose, come ecobee SmartThermostat, hanno anche alcune funzionalità di intelligenza artificiale per rendere le cose un po’ più semplici. Un esempio di ecobee è la funzione "Feels Like", che calcola automaticamente l’umidità nelle impostazioni manuali o programmate della temperatura.

Tuttavia, se non senti la necessità di regolare il termostato da uno smartphone o da un assistente vocale, probabilmente puoi saltare un termostato intelligente. I normali termostati programmabili sono molto convenienti e pochi minuti di programmazione possono aiutarti a risparmiare una gran quantità sulla bolletta elettrica.

I migliori termostati di apprendimento, intelligenti e programmabili

Qual è la differenza tra i termostati programmabili, intelligenti e di apprendimento?

Google, ecobee e Honeywell

Anche in questo caso, il Google Nest Learning Thermostat è l’unico termostato di apprendimento sul mercato. Se il tuo obiettivo è quello di non toccare mai più un termostato, allora questo è il percorso che sei destinato a percorrere. Il Google Nest Learning Thermostat inizia come una tabula rasa e osserva e apprende lentamente le tue preferenze nel tempo. All’inizio può essere un po’ pignolo, ma alla fine ti farà risparmiare tempo e denaro.

Se vuoi risparmiare un po’ di soldi su un Nest Learning Thermostat, puoi sempre acquistare il meno costoso Google Nest Thermostat E. La sua compatibilità HVAC è un po’ limitata, ma ha tutte le stesse caratteristiche del fratello maggiore. L’unica vera differenza (a parte l’estetica) è che il Nest Thermostat E viene fornito con un programma precaricato. Dovrai combattere (o eliminare) il programma mentre il termostato impara le tue abitudini. Inoltre, tieni presente che i prodotti Google Nest funzionano con l’Assistente Google, Alexa e IFTTT, ma non con Homekit o SmartThings.

Nella nostra carrellata sui migliori termostati intelligenti, abbiamo scoperto che ecobee SmartThermostat è il termostato intelligente senza apprendimento più robusto oggi sul mercato. Tutto sull’ecobee è regolabile e funziona magnificamente anche con le routine più contorte di Alexa, Google Assistant, Homekit, IFTTT e SmartThings. Inoltre, ha un altoparlante intelligente Alexa integrato, funziona con Alexa drop-in ed è venduto con un sensore di temperatura remoto che rende più accurate le regolazioni della temperatura e le modalità "fuori casa".

Se non sei un fan del cartellino del prezzo di ecobee SmartThermostat, puoi sempre acquistare un vecchio ecobee3 o ecobee4. Mancano alcune funzionalità, come Alexa drop-in e Spotify Connect, ma sono ancora alcuni dei termostati intelligenti più modificabili sul mercato. Se queste opzioni sono ancora troppo costose, puoi sempre acquistare Honeywell Lyric T5, che funziona bene con Google Assistant, Alexa, Apple HomeKit, IFTTT e SmartThings, ma manca di alcune delle funzionalità approfondite dell’ecobee.

E, se stai solo cercando un termostato programmabile, ti consigliamo di acquistare Honeywell T4. È conveniente, ha un aspetto moderno e il suo ampio display rende la programmazione un gioco da ragazzi.

Miglior termostato programmabile offline

Fonte di registrazione: www.reviewgeek.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More