...
🧑 💻 Tutto il più interessante dal software, automotive, mondo. Ha tutto ciò che devi sapere su dispositivi mobili, computer e altro ancora per i geek.

Philips interromperà il tuo Hue-Bridge di prima generazione da Internet

13

Significare

Sul suo account Twitter, Philips Hue ha appena fatto un annuncio a sorpresa. La società prevede di eliminare gli hub Hue di prima generazione da Internet. Inoltre, smetterà di supportare gli hub o di offrire aggiornamenti di sicurezza. Dopo aprile 2020, se desideri il controllo remoto per le tue lampadine intelligenti, dovrai eseguire l’aggiornamento a un hub più recente.

Philips aveva già relegato i vecchi hub Hue a un’app Philips Hue separata non supportata, quindi gli hub di prima generazione stavano già perdendo nuove funzionalità. Ma con questa modifica, gli utenti perderanno l’accesso alle funzionalità di controllo remoto e agli aggiornamenti di sicurezza. Questo è un problema considerando che le lampadine e gli hub intelligenti sono un vettore di attacco per le case intelligenti.

L’unica buona notizia è che il Philips Hue Bridge e le lampadine comunicano tramite ZigBee e non tramite Wi-Fi. Quindi, anche se perderai l’accesso remoto ai tuoi dispositivi intelligenti, avrai comunque il controllo locale quando ti connetterai alla stessa rete.

Philips ha affermato di aver interrotto in parte l’hub di prima generazione per concentrarsi sul bridge e sull’ecosistema V2. Sta chiamando quell’hub "a prova di futuro". Sfortunatamente, con le case intelligenti, qualsiasi cosa può rompersi in qualsiasi momento e non c’è molto che tu possa fare al riguardo. Dovrai acquistare un nuovo hub per continuare a utilizzare le funzionalità che potresti essere arrivato su cui fare affidamento è una pillola difficile da ingoiare, però.

via VICE

Fonte di registrazione: www.reviewgeek.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More