...
🧑 💻 Tutto il più interessante dal software, automotive, mondo. Ha tutto ciò che devi sapere su dispositivi mobili, computer e altro ancora per i geek.

I rapporti sulla mobilità di Google mostrano se la tua comunità resta a casa

5

Mentre il mondo lavora per combattere il COVID-19, gli ordini casalinghi stanno diventando sempre più comuni. In molti luoghi le persone sono ancora in grado di viaggiare, ma dovrebbero farlo solo per esigenze e affari essenziali. Per aiutare i governi a determinare come funzionano gli ordini a domicilio, Google ha rilasciato dati di posizione anonimi che chiunque può vedere.

Gli ordini di soggiorno a casa funzionano solo se le persone, beh, stanno a casa. Mentre i governi sono alle prese con il modo migliore per incoraggiare le misure di distanziamento sociale, più dati possono aiutare a determinare cosa funziona e cosa non funziona.

Google tiene comunque traccia delle posizioni degli utenti (a meno che non disattivi la funzione), quindi è in una posizione privilegiata per fornire tali dati. A tal fine, ha pubblicato oggi rapporti anonimi suddivisi per paese e, nel caso degli Stati Uniti, per Stato e contea. Scarica la tua zona e potrai vedere se le persone vanno nei negozi al dettaglio e nei ristoranti meno del solito, ad esempio. Puoi anche vedere quante persone lavoreranno e quanto rimarranno a casa.

In Ohio, dove vivo, posso vedere che le visite al dettaglio e ricreative sono diminuite del 43%, ma l’utilizzo del parco è aumentato del 117%. Non è troppo sorprendente; in questo Stato, siamo stati per settimane con ordini casalinghi e i ristoranti sono aperti solo per asporto e consegna a domicilio. I parchi sono ancora aperti, tuttavia, e il Governatore ha incoraggiato il loro utilizzo mantenendo il distanziamento sociale.

Google si è sforzato di rendere anonimi i dati ; tutto ciò che ottieni sono le statistiche, ad esempio (questo tipo di attività è su o giù), non il movimento o la posizione individuale. Anche queste sono tendenze nel tempo, riprese fino a poche settimane fa e che rappresentano le ultime 72 ore. E ha aggiunto rumore artificiale ai dati per renderli ulteriormente anonimi.

Si spera che ciò corrisponda al delicato equilibrio di fornire dati sulla posizione di una popolazione senza fornire una privacy eccessivamente invadente. Ma se sei preoccupato per il monitoraggio dei tuoi movimenti da parte di Google, puoi disattivare il rilevamento della posizione. Per ora, più dati significano che i governi possono prendere decisioni in modo più ponderato. E puoi farlo anche tu, del resto. Dal momento che chiunque può accedere ai dati, puoi verificare quanto bene la tua area sta rispettando gli ordini di soggiorno a casa, il che potrebbe aiutarti a prendere decisioni su quanto sia importante il tuo prossimo viaggio (o quanto rischioso).

Fonte di registrazione: www.reviewgeek.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More