...
🧑 💻 Tutto il più interessante dal software, automotive, mondo. Ha tutto ciò che devi sapere su dispositivi mobili, computer e altro ancora per i geek.

Samsung Galaxy Watch3 e Galaxy Buds Live sono ufficialmente ufficiali

18

SAMSUNG

Dopo molteplici voci e settimane di fughe di notizie, Samsung ha appena presentato un paio dei suoi nuovi accessori all’evento Galaxy Unpacked di oggi. Stiamo parlando, ovviamente, di Galaxy Watch3 e Galaxy Buds Live. Cominciamo con l’orologio.

Samsung Galaxy Watch3: Fondamentalmente l’Apple Watch Series 5 per Android

Samsung Galaxy Watch3 e Galaxy Buds Live sono ufficialmente ufficiali

SAMSUNG

La serie Galaxy Watch è stata a lungo composta dai migliori smartwatch disponibili per gli utenti Android, comunque la cosa più vicina alla qualità e alle funzionalità di un Apple Watch. Il Watch3 si basa sui due precedenti Orologi, il Galaxy Watch e il Galaxy Watch Active, portando in tavola nuovi stili e funzionalità.

Come i suoi predecessori, il Galaxy Watch3 sarà disponibile in due dimensioni: 41 mm e 45 mm, ma secondo Samsung è il 14% più sottile, l’8% più piccolo e il 15% più leggero del Watch originale. Sono entrambi resistenti all’acqua, sono dotati di ghiere girevoli (che mancava nella serie Active più recente) e hanno un paio di pulsanti laterali.

Altri gadget di Watch3 rispecchiano ciò che troverai già su Watch Active 2: un sensore di frequenza cardiaca, un monitor della pressione sanguigna e funzionalità ECG, anche se non è chiaro se gli ultimi due siano stati autorizzati per l’uso negli Stati Uniti in questo momento. Dispone inoltre di monitoraggio della saturazione di ossigeno nel sangue, rilevamento delle cadute, analisi della corsa, monitoraggio VO2 Max. Samsung ha anche sviluppato nuove metriche per il monitoraggio del sonno, quindi Watch3 offrirà informazioni dettagliate sul sonno.

In realtà, Watch3 suona molto come Watch Active 2, solo con un aspetto più elegante e nessun sacrificio in termini di benefici per la salute. Dove differisce, tuttavia, è nel software. Per cominciare, Watch3 offrirà gesti. Gli utenti saranno in grado di fare cose come stringere/aprire il pugno per fare cose come rispondere alle chiamate o stringere la mano avanti e indietro per rifiutare la chiamata, ad esempio.

Si noti inoltre che il Watch3 si è integrato "perfettamente" con il Note20 e altri dispositivi Galaxy, offrendo risposte automatiche, controllo completo dell’audio sul telefono utilizzando la ghiera girevole dell’orologio e altro ancora. Ciò che non è chiaro è il motivo per cui questa integrazione non è così stretta come con altri telefoni Android, anche se è più probabile che l’esperienza sia la stessa e Samsung semplicemente non pubblicizza questo fatto.

Il Watch3 sarà disponibile a partire dal 6 agosto a partire da $ 399 per il modello solo Wi-Fi da 41 mm e $ 429 per il modello solo Wi-Fi da 45 mm. Le varianti LTE saranno ancora più costose, anche se il prezzo non è stato ancora annunciato. La variante da 41 mm sarà disponibile in bronzo o argento, mentre la versione da 45 mm sarà disponibile in argento o nero.

Galaxy Buds Live: i Galaxy Buds che stavamo aspettando

Samsung Galaxy Watch3 e Galaxy Buds Live sono ufficialmente ufficiali

SAMSUNG

A questo punto, c’è una solida possibilità che tu abbia visto gli auricolari a forma di fagiolo di Samsung nelle varie fughe di notizie. Questa versione selvaggia di ciò che dovrebbe essere una cuffia in-ear è senza dubbio non convenzionale, ma questa è la versione di Samsung degli AirPods Pro di Apple.

Ufficialmente chiamato Galaxy Buds Live (non Beans 😔), Samsung afferma che si tratta di un completo ripensamento del vero auricolare wireless. Invece di essere progettato verticalmente, ha riorganizzato gli interni con un design verticale. Questo è ciò che porta al design a forma di fagiolo, che secondo Samsung è più comodo da indossare a lungo termine. Sono inoltre dotati di due diverse estremità alari per una vestibilità perfetta.

I Galaxy Buds Live sono i primi dell’azienda a presentare la cancellazione attiva del rumore. Hanno anche il rilevamento automatico dell’orecchio, i controlli touch e un equalizzatore software nell’app Galaxy Wearables. Sono inoltre dotati di driver più grandi rispetto ai Galaxy Buds Plus, quindi dovrebbero essere in grado di produrre un audio più dinamico.

L’annuncio ufficiale di Samsung rileva anche che questi hanno la capacità di "sintonizzarsi (o uscire) dal mondo intorno a te", il che suggerisce che hanno anche una sorta di funzione di trasparenza, ma non è chiaro se sia la stessa di ciò che è già disponibile sul Buds Plus o qualcosa di meglio.

I Buds Live ottengono "fino a 6 ore" di riproduzione, con ulteriori 15 ore provenienti dalla custodia di ricarica. Sono inoltre dotati di ricarica rapida, quindi un aumento di 5 minuti darà loro un’ora intera di riproduzione.

Buds Plus sarà disponibile per l’ordine il 6 agosto per $ 169, quasi $ 100 in meno rispetto ad AirPods Pro. Saranno disponibili in nero, bianco e bronzo.

Fonte di registrazione: www.reviewgeek.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More