...
🧑 💻 Tutto il più interessante dal software, automotive, mondo. Ha tutto ciò che devi sapere su dispositivi mobili, computer e altro ancora per i geek.

Recensione Tribit StormBox: suono potente da una pinta

20

Voto: 9/10?

– 1 – Immondizia calda assoluta

  • 2 – Una sorta di immondizia tiepida
  • 3 – Design fortemente imperfetto
  • 4 – Alcuni pro, molti contro
  • 5 – Accettabilmente imperfetto
  • 6 – Abbastanza buono da comprare in saldo
  • 7 – Ottimo, ma non il migliore della categoria
  • 8 – Fantastico, con alcune note a piè di pagina
  • 9 – Stai zitto e prendi i miei soldi
  • 10 – Assoluto Design Nirvana

Prezzo: $ 49,99

Ste Cavaliere

L’altoparlante StormBox di Tribit è l’ultimo dispositivo rilasciato dall’azienda. Confezionando un suono impressionante nel suo telaio minuscolo, Tribit ha prodotto un altoparlante che rimane portatile pur offrendo quei suoni importantissimi.

  • Piccolo e leggero
  • Altamente portatile
  • Bel suono
  • Aumento dei bassi

  • Nessuna app per l’equalizzazione

Con il Maxsound+ e gli altoparlanti Bluetooth XSound Go già sotto la cintura, ho messo alla prova lo StormBox di Tribit per vedere di cosa era capace. Non sono rimasto deluso.

Una cassa di risonanza sottile

La prima cosa che noterai quando rimuoverai lo StormBox dalla confezione è la sua silhouette piccola e snella. È un piccolo dispositivo snello e con soli 7,08 x 2,68 x 2,68 pollici il suo ingombro è minimo ovunque tu decida di posizionarlo.

Il corpo principale dell’altoparlante è coperto da una familiare rete nera per altoparlanti, con il marchio Tribit sulla parte anteriore, incastonato ordinatamente sotto i grandi pulsanti di controllo. C’è un pulsante "volume +" e un pulsante "volume -", rappresentati dai rispettivi simboli matematici in gomma bianca. C’è anche un pulsante multifunzione tra i due. Ogni pulsante fa un clic soddisfacente in modo da sapere di aver attivato esso.

Recensione Tribit StormBox: suono potente da una pinta

Ste Cavaliere

Il pulsante multifunzione ha una serie di operazioni a seconda del gesto utilizzato. La riproduzione e la pausa sono controllate con un solo clic del pulsante. Per passare al brano successivo è sufficiente un doppio clic, mentre un triplo clic riproduce il brano precedente.

Puoi anche rispondere alle chiamate con il pulsante multifunzione. Un solo clic risponde e termina una chiamata. Rifiutare la chiamata è semplicemente questione di due pressioni. Premendo il pulsante si attiverà l’assistente vocale del tuo smartphone.

Recensione Tribit StormBox: suono potente da una pinta

Ste Cavaliere

Una rapida rotazione sul retro dello StormBox e avrai il pulsante di accensione, che si illumina quando l’altoparlante è acceso. Scendendo l’unità c’è un indicatore della batteria a quattro punti, sotto il quale si trova il pulsante di connessione Bluetooth. Sotto c’è il pulsante XBass per aumentare l’estremità inferiore. Infine, c’è la rientranza sigillata in gomma che ospita il jack aux e la porta micro-USB per l’accensione del dispositivo.

La parte superiore e inferiore dell’altoparlante sono ricoperte da robusti paraurti in gomma, che proteggeranno l’altoparlante stesso in caso di caduta, proteggendo anche i driver dei bassi con marchio da 45 mm che si trovano a ciascuna estremità del dispositivo.

C’è anche una cinghia di trasporto in gomma che si collega alla parte superiore dell’altoparlante. Questo è ottimo per trasportare il dispositivo tra le mani, appenderlo a un gancio o per rimuoverlo rapidamente e facilmente dallo zaino. Basti dire che l’aspetto generale dell’altoparlante è abbastanza standard per quanto riguarda i dispositivi portatili, ma ciò non è in alcun modo dannoso per l’estetica generale dello StormBox.

Portalo con te, ovunque

Recensione Tribit StormBox: suono potente da una pinta

Ste Cavaliere

Come ho già detto, StormBox è eminentemente portatile. Con un peso di soli 535 g, è un altoparlante abbastanza leggero considerando il volume che è in grado di produrre. Ciò significa che puoi metterlo in una borsa (dovrebbe anche stare in una tasca laterale se il tuo zaino ne ha). Puoi anche usare la cinghia per il trasporto per fissarlo all’esterno della borsa per il suono in movimento!

Poiché ha un grado di impermeabilità IPX7, portare lo StormBox in spiaggia, al parco o semplicemente intorno alla piscina non sarà un problema. L’altoparlante può resistere a un’immersione temporanea in un massimo di tre piedi d’acqua per un massimo di 30 minuti. Pertanto, non devi preoccuparti di un improvviso acquazzone o se il tuo altoparlante decide di fare un tuffo con te. Puoi anche usarlo sotto la doccia.

Grazie alla tecnologia Bluetooth, sei libero di allontanarti fino a 20 piedi dal dispositivo senza interrompere la connessione tra il tuo smartphone e l’altoparlante. Questo ti dà ancora più libertà mentre ti godi la tua musica. Ho testato questa gamma in uno spazio esterno e l’ho trovata approssimativamente corretta.

Tribit suggerisce che la batteria può spremere circa 20 ore di riproduzione. C’è un avvertimento a questo, però. Come con tutti gli altoparlanti Bluetooth portatili, questo dipende dal volume di riproduzione e dal contenuto audio. Quindi, se stai ascoltando musica con molto in corso, a tutto volume, non otterrai questo tipo di prestazioni della batteria.

Ho suonato vari mix DJ diversi, in diversi stili, da SoundCloud per cinque ore mentre lavoravo. Con un volume di circa il 60% (che è ancora abbastanza alto), l’indicatore della batteria aveva perso una luce, quindi direi che la batteria dura le 20 ore che Tribit sostiene, avvertimento considerato.

C’è anche la possibilità di collegare a margherita due altoparlanti insieme tramite uno smartphone. Ciò significa che puoi goderti un suono multi-room a 360 gradi o amplificare il suono in una stanza utilizzando i due altoparlanti separati. Sfortunatamente, non sono stato in grado di testare questa funzione perché non avevo un secondo StormBox da collegare.

Quindi come ti sembra?

Recensione Tribit StormBox: suono potente da una pinta

Ste Cavaliere

Quando ho inizialmente disimballato lo StormBox e ho notato la sua piccola cornice, non mi aspettavo che il suono fosse eccezionale come quando ho iniziato a trasmettergli la musica. Andando alla mia playlist di test, ho alimentato forzatamente l’altoparlante con Danny Brown, The Hypnotist, Ghost BC e Michael Aryapetyan. Ciò offre all’altoparlante un’ampia gamma di suoni da affrontare e aiuta molto nella valutazione del dispositivo.

Durante la playlist di test, non ho notato che il suono a 360 gradi dello StormBox ha vacillato una volta. Gli alti suonano bene e nitidi, senza il suono metallico con cui alcuni altoparlanti portatili rovinano la tua fascia alta. Anche i medi sono chiari e ben definiti, il che è l’ideale per la musica con testi poiché questi operano all’interno della gamma media.

Tuttavia, i bassi sono i punti in cui lo StormBox si distingue davvero. Ora, mi piace il mio basso con molta profondità e anche con l’impostazione predefinita dei bassi, era in grado di fornire una ricca gamma di bassi. Tuttavia, un rapido clic del pulsante XBass e il basso si aprono in modo quasi cavernoso.

Nonostante questo aumento dei bassi, i bassi rimangono chiari e non sovrastano i medi o gli alti. I due driver da 45 mm oscillano in un modo estremamente piacevole quando la musica viene riprodotta a tutto volume e XBass è attivo.

Dovresti comprarne uno?

Recensione Tribit StormBox: suono potente da una pinta

Ste Cavaliere

Se desideri un altoparlante Bluetooth portatile relativamente senza fronzoli che offra davvero un suono impressionante, allora il Tribit StormBox dovrebbe volare nel tuo carrello mentre parliamo. Il suo grado di impermeabilità e la portata di 66 piedi lo rendono un ottimo antipasto portatile per feste a un prezzo che non ti strapperà il portafoglio.

Il Tribit StormBox è un fantastico piccolo altoparlante e viene altamente raccomandato qui. Se desideri guardarti intorno un po’ prima di prendere una decisione, consulta la nostra guida ai migliori altoparlanti Bluetooth per il tuo bagno.

Voto: 9/10

Prezzo: $ 49,99

  • Piccolo e leggero
  • Altamente portatile
  • Bel suono
  • Aumento dei bassi

  • Nessuna app per l’equalizzazione

Fonte di registrazione: www.reviewgeek.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More