...
🧑 💻 Tutto il più interessante dal software, automotive, mondo. Ha tutto ciò che devi sapere su dispositivi mobili, computer e altro ancora per i geek.

Il modo migliore per eliminare l’acido della batteria dai tuoi gadget

30

Craig Lloyd

Se hai messo via un dispositivo e hai dimenticato di estrarre le batterie, i terminali sono probabilmente ricoperti di acido della batteria ormai. La buona notizia è che puoi pulirli abbastanza facilmente, a seconda della gravità della perdita.

Le batterie alcaline, del tipo che usi per alimentare orologi, telecomandi TV, torce elettriche, giocattoli per bambini e così via, sono costituite da un catodo (biossido di manganese) e un anodo (zinco). Questi reagiscono tra loro e producono gli elettroni che, con l’aiuto di un elettrolita (idrossido di potassio), alimentano i tuoi gadget.

Quando le batterie alcaline si scaricano completamente (cosa che accade molto tempo dopo che smettono di fornire energia adeguata ai tuoi dispositivi), l’idrossido di potassio si rompe. Questo processo produce gas idrogeno e aumenta la pressione all’interno della batteria. Alla fine, questo rompe l’involucro in acciaio e l’idrossido di potassio fuoriesce nel vano batteria e, a volte, sopra i circuiti all’interno del dispositivo.

Possono essere necessari anni o solo pochi mesi, a seconda della qualità della batteria e della quantità di assorbimento parassitario (la potenza utilizzata da un dispositivo quando è spento) dell’oggetto. Ecco perché è sempre importante rimuovere le batterie prima di riporre i gadget.

Aggiornamento, 26/01/22: tutti i contenuti e i collegamenti verificati sono ancora validi.

Non tutti i dispositivi possono essere salvati

Se ti sei imbattuto in un vecchio e amato gadget che ora è coperto da questo bellissimo vomito di batteria, non ci vuole molto per pulirlo. Probabilmente hai già tutto ciò di cui hai bisogno in casa.

Prima di iniziare, però, potresti voler mitigare le tue aspettative. Una volta che l’acido della batteria inizia a fuoriuscire all’interno di un dispositivo, si ossida e inizia a corrodere tutti i componenti con cui viene a contatto. Se la perdita non è troppo grave, il dispositivo potrebbe essere recuperabile. Se l’acido è fuoriuscito sui componenti critici ed è rimasto lì abbastanza a lungo, tuttavia, potrebbe aver causato danni permanenti.

Avvertenza: tieni presente che l’idrossido di potassio è caustico, il che significa che può bruciare la pelle e irritare occhi e polmoni. Fortunatamente, si trasforma in carbonato di potassio una volta che assorbe l’anidride carbonica dall’aria. A differenza dell’idrossido di potassio, è per lo più innocuo. Tuttavia, è una buona idea prendere precauzioni: indossare guanti e occhiali di sicurezza ogni volta che si pulisce una perdita di batteria.

Di cosa avrai bisogno

Il modo migliore per eliminare l'acido della batteria dai tuoi gadget

Craig Lloyd

Oltre all’equipaggiamento di sicurezza, avrai bisogno dei seguenti articoli per aiutarti:

  • DeoxIt, aceto o succo di limone: se non disponi di un detergente per contatti (come DeoxIt), l’aceto o il succo di limone funzionano altrettanto bene.
  • Alcool isopropilico: non è assolutamente necessario, ma è utile per pulire l’aceto o il succo di limone e lasciare i circuiti perfettamente puliti. In farmacia puoi ottenere il 91 percento, il che è l’ideale, ma anche il 70 percento funzionerà.
  • Suggerimenti Q: sono abbastanza piccoli da adattarsi alla maggior parte degli scomparti della batteria in modo da poter pulire i contatti e i circuiti della batteria.
  • Uno spazzolino da denti: non ne avrai bisogno ogni volta, ma è utile per fuoriuscite di acido più grandi che si fanno strada verso i circuiti stampati o altre aree di un dispositivo. È meglio uno spazzolino nuovo, ma puoi usarne uno vecchio purché prima lo pulisci.
  • Tovaglioli di carta o stracci: vuoi qualcosa a portata di mano per pulire eventuali pasticci o per proteggere altre aree del dispositivo dai detergenti.
  • Strumenti: potrebbe essere necessario smontare il dispositivo per ottenere il pieno accesso alla perdita della batteria. Il Pro Tech Toolkit ha tutto il necessario per smontare il 99 percento dei gadget del mondo.

Per questo articolo, lavoreremo su una tastiera HP abbastanza moderna con batterie che perdono che non funziona più. Vediamo se riusciamo a ripulirlo e farlo funzionare di nuovo!

Fase uno: smontalo

Tutto ciò di cui ho bisogno per smontare questa tastiera imbevuta di acido della batteria è un cacciavite. Ci vuole un po’ di leva per rimuovere i piedini in gomma. Tuttavia, il tuo dispositivo potrebbe essere più complicato da smontare rispetto a una tastiera. Prima di immergerti, prenditi del tempo per indagare sui punti di ingresso.

Il modo migliore per eliminare l'acido della batteria dai tuoi gadget

Craig Lloyd

La tastiera è tenuta insieme da alcune clip di plastica, che sono facili da separare. Ci siamo!

Il modo migliore per eliminare l'acido della batteria dai tuoi gadget

Craig Lloyd

Questa fuoriuscita non richiederà troppo olio di gomito per ripulire, ma il tuo dispositivo potrebbe essere in condizioni peggiori del mio.

Il modo migliore per eliminare l'acido della batteria dai tuoi gadget

Craig Lloyd

Fase due: Pulisci!

Immergi un cotton fioc nel detersivo, nell’aceto o nel succo di limone, quindi immergilo nell’area interessata. L’"acido" della batteria nelle batterie alcaline (l’elettrolita o l’idrossido di potassio) non è in realtà un acido, è solo una base. Poiché l’aceto e il succo di limone sono acidi delicati, aiutano a neutralizzare la base e a tagliare la fuoriuscita di batteria abbastanza facilmente.

Il modo migliore per eliminare l'acido della batteria dai tuoi gadget

Craig Lloyd

Sulla maggior parte dei gadget con circuiti semplici, il connettore negativo della batteria è solitamente tenuto premuto da una vite o una clip. Dovresti essere in grado di rimuoverlo facilmente e pulirlo separatamente. Metti un asciugamano sotto per raccogliere eventuali fuoriuscite.

Il modo migliore per eliminare l'acido della batteria dai tuoi gadget

Craig Lloyd

Dopo aver bagnato e strofinato un po’ l’area, usa l’asciugamano per pulire il disordine all’interno del dispositivo. Puoi anche usare il cacciavite per premere l’asciugamano nelle fessure e assorbire il detergente e il carbonato di potassio.

Il modo migliore per eliminare l'acido della batteria dai tuoi gadget

Craig Lloyd

Ripetere questo processo fino a quando tutte le prove della perdita della batteria non sono scomparse. Quindi, usa lo stesso metodo con l’alcol isopropilico per strofinare l’area, lasciando un vano batteria fresco e brillante.

Il modo migliore per eliminare l'acido della batteria dai tuoi gadget

Buono come nuovo! Craig Lloyd

Lascia asciugare tutto bene, quindi rimonta il dispositivo. Assicurati di smaltire correttamente le batterie che perdono, quindi inseriscine di nuove e accendi il tuo gadget!

Fonte di registrazione: www.reviewgeek.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More