...
🧑 💻 Tutto il più interessante dal software, automotive, mondo. Ha tutto ciò che devi sapere su dispositivi mobili, computer e altro ancora per i geek.

Google Play Music sarà messo fuori dalla sua miseria a ottobre

5

Per tanto tempo Google Play Music, ti conoscevamo a malapena. Beh, non è vero: ti conosciamo da quasi nove anni e sei preinstallato su circa un miliardo di telefoni Android. Ma non sarai in giro ancora per molto: Google ritirerà Play Music a ottobre, a favore del nuovo brillante YouTube Music.

Play Music ha avuto un inizio promettente, offrendo un’alternativa all’iTunes Store per gli acquisti di MP3 e offrendo agli utenti spazio di archiviazione gratuito per lo streaming di decine di migliaia di brani propri dai server di Google. Google alla fine ha aggiunto un’opzione premium e stazioni di streaming supportate dalla pubblicità. Ma la scritta è stata su The Wall per Play Music per un po’, poiché la scena della musica digitale si è spostata verso servizi all-in-one come Spotify. YouTube Music è la risposta di Google a questa domanda e ha già esortato i suoi clienti a trasferire le loro librerie esistenti su.

La vetrina MP3 del Play Store verrà chiusa alla fine di questo mese, senza più vendite accettate dagli utenti. Lo streaming della musica acquistata o caricata terminerà a settembre in Nuova Zelanda e Sud Africa (per qualche motivo), mentre il resto del mondo lo seguirà a ottobre.

Google memorizzerà la musica e le playlist dei clienti per un po’ più a lungo, non eliminando tutti i dati fino a dicembre. Gli utenti dovranno fino ad allora avviare un trasferimento su YouTube Music, dove verranno conservati acquisti, caricamenti e playlist.

Fonte: 9to5Google

Fonte di registrazione: www.reviewgeek.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More