...
🧑 💻 Tutto il più interessante dal software, automotive, mondo. Ha tutto ciò che devi sapere su dispositivi mobili, computer e altro ancora per i geek.

Google Now ti consente di utilizzare il tuo iPhone come token di sicurezza

8

L’abilitazione dell’autenticazione in due passaggi è uno dei passaggi più essenziali che puoi eseguire per proteggere i tuoi account. E il modo migliore per farlo è saltare gli SMS e passare direttamente a una chiave di sicurezza fisica. L’unico problema è ricordarsi di portare con sé la chiave. Diventa ogni giorno più facile con gli account Google; il tuo iPhone ora può fungere da chiave fisica.

Google ha precedentemente rilasciato un’app Smart Lock per iPhone che aiutava con l’autenticazione a due fattori. Ma, fino a poco tempo fa, funzionavano accoppiandosi con la tua chiave di sicurezza fisica tramite Bluetooth. È ottimo per lavorare sul tuo telefono ma non ha aiutato molto sul tuo computer o laptop.

All’inizio di quest’anno, Google ha rilasciato un aggiornamento per Android che ha trasformato i telefoni nella chiave di sicurezza. E ora anche l’iPhone è pronto per quel trattamento.

Con l’ultima versione dell’app, puoi accoppiare il telefono con il laptop tramite Bluetooth, quindi configurare il telefono come chiave. Quando provi ad accedere al tuo account Google nel browser Chrome, il tuo iPhone riceverà una notifica push. Tutto quello che devi fare è sbloccare il telefono, toccare una conferma e il tuo account si aprirà.

Google archivia le tue informazioni nell’enclave sicura dell’iPhone per una maggiore sicurezza, ma tieni presente che l’app non richiede nessun’altra forma di verifica. Se lasci il tuo iPhone sbloccato, chiunque potrebbe completare il processo senza che tu sia presente. E attualmente, funziona solo con il browser Chrome.

Tuttavia, se sei mai uscito di casa senza uno Yubikey, questo è probabilmente un cambiamento gradito. Dopotutto, è facile dimenticare un minuscolo dongle uscendo dalla porta, ma quasi nessuno dimentica più il proprio telefono. Vale anche la pena notare che non devi nemmeno scegliere l’uno o l’altro: puoi utilizzare sia il tuo Yubikey che il tuo iPhone sullo stesso account. Quando arriverà il momento, uno dei due funzionerà come chiave di sicurezza.

Fonte: 9to5Google

Fonte di registrazione: www.reviewgeek.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More