🧑 💻 Tutto il più interessante dal software, automotive, mondo. Ha tutto ciò che devi sapere su dispositivi mobili, computer e altro ancora per i geek.

Come acquistare auricolari True Wireless: Comprendere le funzionalità che contano davvero

4

Magnetico McC/Shutterstock

Con funzionalità come la cancellazione attiva del rumore (ANC), le modalità di trasparenza e aptX, è difficile capire cosa dovresti effettivamente cercare in un set di veri auricolari wireless. Quindi, abbiamo messo insieme tutte le funzionalità degli auricolari wireless che contano davvero e abbiamo spiegato perché potrebbero (o meno) esserti utili.

I rudimenti: qualità audio, durata della batteria e controlli

Funzionalità fantasiose come la cancellazione attiva del rumore sono inutili se i tuoi auricolari fanno schifo. Quindi, prima di entrare in tutte queste fantastiche funzionalità, tratteremo i rudimenti dei veri auricolari wireless. Cercheremo di mantenerlo il più semplice e informativo possibile. Ci sono informazioni qui per tutti, indipendentemente dal budget o dalla conoscenza degli auricolari.

Qualità audio

La qualità audio è spesso (ma non sempre) la luce guida per gli acquirenti di auricolari. Se desideri la migliore qualità audio possibile dai tuoi auricolari wireless, preparati a spendere oltre $ 100 e prenditi del tempo per conoscere funzionalità come ANC e aptX.

Ma se non ti interessa molto della qualità audio, non preoccuparti. Gli auricolari wireless nella gamma da $ 40 a $ 100 suonano abbastanza bene per la maggior parte delle persone (soprattutto se ti piacciono principalmente i podcast o gli audiolibri) e di solito hanno la stessa durata della batteria degli Apple AirPods.

Durata della batteria

Gli Apple AirPod hanno un tempo di riproduzione di quattro o cinque ore. Questo tempo può essere esteso con la custodia di ricarica, che contiene 24 ore extra di autonomia. E in generale, puoi aspettarti queste prestazioni della batteria da qualsiasi paio di auricolari, anche dalle opzioni più economiche.

Naturalmente, alcuni auricolari wireless superano la durata della batteria degli AirPods. Le Creative Outlier Air, con il loro folle tempo di riproduzione di 10 ore dalle sole gemme, sono un ottimo esempio e costano solo $ 80.

La cosa che non puoi aspettarti da auricolari più economici è la ricarica rapida. Con gli AirPods, una ricarica di 15 minuti ti offre tre ore di riproduzione. Gli auricolari di prezzo simile, come i Jabra Elite 65ts, si caricano a circa la metà di quella velocità e le opzioni più economiche sono un po’ più lente. (La ricarica rapida è utile se ascolti musica al lavoro o se ti dimentichi di riporre gli auricolari nella loro custodia. Non è qualcosa di cui preoccuparsi, ma è qualcosa di cui vale la pena parlare.)

Controlli

Gli auricolari wireless sono impostati e dimenticati. Li accoppi una volta tramite Bluetooth e si collegheranno e si disconnetteranno automaticamente quando vengono spostati dentro e fuori dalla custodia di ricarica. (Gli auricolari AirPods e Beats sono un po’ più facili da abbinare agli iPhone rispetto ad altri auricolari wireless, ma la differenza non è un grosso problema.)

Sfortunatamente, può essere difficile utilizzare i controlli integrati negli auricolari wireless. Le persone lo fanno sembrare facile nelle pubblicità, ma gli auricolari wireless hanno pulsanti piccoli (e spesso cliccabili) che sono un po’ scomodi da usare, soprattutto se salti il ​​manuale di istruzioni. Alcuni di loro mancano totalmente di controlli del volume, quindi sei costretto a regolare il volume dal tuo telefono (che, per essere onesti, è il modo in cui funzionano la maggior parte delle cuffie cablate).

Se prevedi di controllare il telefono dagli auricolari, ti consigliamo di cercare i controlli "touch". Questi controlli non utilizzano pulsanti cliccabili, quindi non devi spingere il dito nell’orecchio solo per mettere in pausa o riprodurre i brani Allo stesso modo, le cuffie come AirPods Pro hanno i controlli nello "stelo", quindi sono più facili da usare.

La migliore qualità audio

[

Auricolari Jabra Elite 75t – Veri auricolari wireless con custodia di ricarica, nero titanio – Auricolari Bluetooth con cancellazione attiva del rumore con una vestibilità comoda e sicura, batteria a lunga durata, suono eccezionale

]( https://www.amazon.com/dp/B07X9VG6ZJ?ots=1&tag=reviewgeek-20)

Gli Jabra Elite 75ts sono gli auricolari con il miglior suono sul mercato. Hanno anche una durata totale della batteria di 28 ore, opzioni di equalizzazione e una modalità di "trasparenza" decente.

Classificazioni IPX: resistenza al sudore, all’acqua e alla polvere

Come acquistare auricolari True Wireless: Comprendere le funzionalità che contano davvero

Maridav/Shutterstock

La maggior parte dei veri auricolari wireless ha un grado di resistenza all’acqua IPX. Ciò significa che sono certificati per resistere a vari gradi di esposizione all’acqua e alla polvere. Le classificazioni IPX possono essere un po’ difficili da analizzare, quindi risolviamolo subito.

Le classificazioni IPX sono composte da quattro caratteri (IPX4, IP57, ecc.). I primi due caratteri, I e P, stanno semplicemente per "Ingress Protection". Il terzo carattere indica la resistenza di un prodotto ai solidi (come polvere o sporco) e il quarto carattere indica la resistenza all’acqua.

La maggior parte degli auricolari wireless ha una classificazione IPX4, IPX5 o IPX6, il che significa che sono a prova di schizzi e sudore (la "X" significa che non sono stati testati per la resistenza alla polvere). Gli auricolari nella gamma da IPX4 a IPX6 non possono essere immersi, ma sopravviveranno a pioggia, sudore o a un buon spruzzo di una pistola ad acqua.

Se hai intenzione di usare gli auricolari mentre li uccidi in palestra, eseguendo un intenso lavoro all’aperto o allenando una squadra di nuoto, allora potresti volerne acquistare un paio con una classificazione IPX7. Questa valutazione certifica che i tuoi auricolari possono resistere all’immersione in un metro d’acqua. (Solo per essere chiari, anche con una classificazione IPX, la garanzia dei tuoi auricolari potrebbe non coprire i danni causati dall’acqua.)

Cancellazione attiva del rumore (ANC) e isolamento acustico

Le cuffie con cancellazione attiva del rumore (ANC) utilizzano microfoni integrati per monitorare il rumore nell’ambiente e annullare i suoni ambientali. Sono perfetti per bloccare i rumori del motore di un aereo o di un autobus e possono tornare utili mentre lavori in un bar o cammini in centro.

Detto questo, gli auricolari wireless ANC sono costosi e funzionano meglio in aree con un sacco di ronzio a bassa frequenza. Potresti non notare un’enorme differenza mentre ascolti gli auricolari ANC a casa e potresti non apprezzare come si sentono sulle orecchie.

E che dire degli auricolari "isolanti il ​​rumore"? Nella nostra esperienza, "isolamento acustico" significa semplicemente che tappano le orecchie davvero bene. In realtà non significa molto, anche se alcuni auricolari sono più "isolanti dal rumore" di altri.

Le migliori caratteristiche

[

Apple AirPods Pro

]( https://www.amazon.com/dp/B07ZPC9QD4?ots=1&tag=reviewgeek-20)

Le modalità ANC e trasparenza di AirPods Pro sono incredibili. In termini di qualità del suono e funzionalità, gli AirPods Pro sono gli auricolari più completi disponibili.

Trasparenza e “Modalità di ascolto"

Come acquistare auricolari True Wireless: Comprendere le funzionalità che contano davvero

Dean Drobot/Shutterstock

Gli auricolari AirPods Pro hanno qualcosa chiamato modalità Trasparenza, che ti consente di ascoltare il tuo ambiente senza sacrificare la qualità del suono. Come ANC, la modalità Trasparenza blocca alcuni rumori ambientali a bassa frequenza, ma lascia passare le voci umane (e altri suoni acuti). In un certo senso, sembra di ascoltare la musica attraverso gli altoparlanti anziché gli auricolari.

Alcuni altri auricolari, come il Sony WF-1000XM3, il Bragi Dash Pro, il Sennheiser Momentum, il Jabra Elite 65t e il Jabra Elite 75t hanno le proprie modalità di trasparenza (a volte chiamate modalità "pass-through" o). Secondo la nostra esperienza, AirPods Pro fa del suo meglio, ma anche le modalità di trasparenza di Sony e Sennheiser sono fantastiche.

Supporto per l’assistente intelligente

Alcuni auricolari wireless offrono il supporto dell’assistente intelligente, il che significa che puoi controllare il tuo assistente intelligente senza toccare il telefono. Per la maggior parte delle persone, è una caratteristica totalmente benigna. Ma se sei un grande fan di Siri, Alexa o Google Assistant, allora vale la pena acquistare un paio di auricolari wireless che siano compatibili con l’assistente intelligente.

Se gli assistenti intelligenti sono la tua priorità, dovresti dare un’occhiata ad AirPods o AirPods Pro (per Siri), Echo Buds (per Alexa) e i prossimi Google Pixel Buds (per Google Assistant).

Audio HD: Bluetooth, AAC e aptX

Come acquistare auricolari True Wireless: Comprendere le funzionalità che contano davvero

Khosro/Shutterstock

I codec audio wireless sono complicati, confusi e frustranti. Per la persona media, questa roba non ha importanza. Ma se stai acquistando un paio di auricolari costosi, allora vale la pena conoscere gli standard di codifica AAC e aptX. Non sono così complicati e sarai grato di averlo esaminato.

Cominciamo con aptX. È essenzialmente un aggiornamento con marchio Qualcomm al codec wireless Bluetooth di base. A differenza del Bluetooth di base, che riduce sempre la qualità dell’audio, lo streaming aptX utilizza algoritmi avanzati per mantenere la fedeltà audio e ridurre la latenza. Android Oreo supporta nativamente aptX, quindi la maggior parte dei telefoni Android (e dei computer Windows) funziona con il codec. Purtroppo, aptX non funziona su iOS.

Ok, ma per quanto riguarda la CAA? È fondamentalmente la versione di aptX di Apple. L’AAC è integrato nella maggior parte degli auricolari premium (AirPods, Powerbeats Pro, ecc.) ed è un importante aggiornamento rispetto al Bluetooth standard. Inoltre, funziona con quasi tutti i dispositivi, inclusi telefoni Android e computer Windows. (Alcune persone affermano che il codec AAC suona peggio sui dispositivi Android. Non possiamo dire la differenza, ma è possibile. Ad ogni modo, è un enorme aggiornamento dal Bluetooth standard.)

Alcuni auricolari, come i Galaxy Buds, hanno il proprio codec audio. Ci stiamo concentrando solo su AAC e aptX perché sono di gran lunga i più comuni.

Funzionalità senza le quali puoi vivere

Ci sono così tante funzionalità di auricolari wireless, ma alcune di esse non meritano davvero la tua attenzione. Potrebbero essere piacevoli sulla carta, ma nella maggior parte dei casi dovrebbero essere trattati come un ripensamento.

Ecco un paio di funzionalità degli auricolari wireless che puoi ignorare:

  • Ricarica wireless: siamo decisamente fan della ricarica wireless, ma non pensiamo che sia un punto di forza per gli auricolari (che devono essere collegati solo una o due volte alla settimana al massimo). Inoltre, i produttori sanno che la ricarica wireless sembra costosa, quindi amano aggiungerla ai loro auricolari economici. Semmai, dovresti trattarlo come un ripensamento.
  • Microfoni di alta qualità: alcuni produttori pubblicizzano che i loro auricolari hanno microfoni ad altissima fedeltà. Nella nostra esperienza, tutti gli auricolari hanno una qualità delle chiamate accettabile e la latenza degli auricolari è più importante della qualità del microfono.

Il miglior auricolare economico

[

EarFun® auricolari wireless gratuiti, cancellazione del rumore di chiamata, bassa latenza, 30 ore di lavoro ultra lungo, Sweatshield™ IPX7 impermeabile, connessione stabile Bluetooth 5.0 auricolari true wireless

]( https://www.amazon.com/dp/B07R5MKX3K?ots=1&tag=reviewgeek-20)

Gli auricolari EarFun Free hanno un grado di resistenza all’acqua IPX7, una durata di riproduzione di 30 ore e capacità di ricarica rapida. Sono i nostri auricolari wireless economici preferiti.


Abbiamo coperto molto terreno qui, dai rudimenti all’ANC e fino ai codec Bluetooth. Ma vogliamo sottolineare che le caratteristiche fantasiose non rendono gli auricolari "buoni". Assicurati di concentrarti sui rudimenti, come la durata della batteria e la qualità dell’audio, prima di bloccare le funzionalità premium.

Fonte di registrazione: www.reviewgeek.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More