...
🧑 💻 Tutto il più interessante dal software, automotive, mondo. Ha tutto ciò che devi sapere su dispositivi mobili, computer e altro ancora per i geek.

[AGGIORNATO] PSA: a partire da maggio, Sonos interromperà il supporto per gli aggiornamenti per i prodotti legacy

16

Sono

Oggi Sonos ha annunciato che interromperà alcuni prodotti legacy dagli aggiornamenti futuri a partire da maggio. Ciò include sia aggiornamenti software che nuove funzionalità. Se possiedi sia prodotti Sonos precedenti che più recenti, l’intero sistema multi-audio non sarà in grado di utilizzare le nuove funzionalità rilasciate nei prossimi mesi. I prodotti legacy includono i lettori Zone originali, Connect e Connect:Amp, Play:5, CR200 e Bridge di prima generazione.


Aggiornamento, 23/01: Sonos ha pubblicato oggi un nuovo post sul blog per offrire chiarimenti sulle modifiche imminenti. L’azienda ha chiarito che, sebbene i prodotti legacy non avrebbero ricevuto nuove funzionalità, avrebbero continuato a funzionare e avrebbero ricevuto patch per risolvere bug e altri problemi.

Sonos ha anche confermato che sta lavorando a un modo per dividere i prodotti legacy da un sistema con prodotti più recenti. Ciò consentirà ai nuovi altoparlanti Sonos di sfruttare le nuove funzionalità. L’azienda non ha ancora fornito una tempistica. Sebbene il tono dell’aggiornamento sia conciliante, vale la pena notare che Sonos non sta cambiando i suoi piani per interrompere la fornitura di nuove funzionalità per i dispositivi Legacy.

Il rapporto originale viene lasciato intatto di seguito.


La maggior parte dei dispositivi interessati ha più di un decennio, quindi il ragionamento dell’azienda per tagliare il supporto non è sorprendente: l’hardware è troppo vecchio per supportare nuove funzionalità. La tecnologia si muove velocemente e spesso "hardware potente" di appena cinque anni fa sembra pietosamente debole rispetto a quello che puoi acquistare ora.

Tuttavia, per alcuni fan di Sonos, la mossa potrebbe comunque sorprendere. Mentre Sonos ha lanciato Connect e Connect:Amp nel 2006, l’azienda ha continuato a venderlo fino al 2015. Quell’apparecchiatura potrebbe sembrare più recente della data di rilascio.

La buona notizia è che Sonos ha affermato che i prodotti legacy continueranno a funzionare se scegli di mantenerli. Tuttavia, le domande frequenti dell’azienda avvertono che se utilizzi prodotti legacy e nuovi prodotti Sonos, perderai nuove funzionalità anche sul tuo hardware più recente. È uno scenario tutto o niente.

Ma secondo The Verge, la società ha promesso di introdurre una funzionalità per "dividere" i prodotti legacy in modo che il tuo hardware più recente possa trarre vantaggio dalle nuove funzionalità, quindi potresti voler tenerlo d’occhio se prevedi di mantenere la tua eredità prodotti.

Sonos offre un programma di permuta che ti consentirà di ottenere uno sconto del 30% sull’hardware più recente. Ma, come sottolinea Engadget, il processo richiede di posizionare l’hardware Sonos in una "modalità di riciclo" che blocchi efficacemente l’hardware, senza lasciare ai riciclatori altra scelta che rimuovere l’attrezzatura per parti.

Non è la scelta più rispettosa dell’ambiente e puoi sempre correre il rischio su eBay. Ma ora che il supporto sta finendo, potresti trovare meno acquirenti rispetto a prima.

Fonte: Sonos tramite Engadget

Fonte di registrazione: www.reviewgeek.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More